Viaggio di nozze, tutti i segreti per organizzarlo alla perfezione

Si tratta di un’esperienza per la quale tutti i dettagli devono essere curati con la massima attenzione, anche per dare il la a un amore che si spera eterno nel migliore dei modi.

Insomma, una volta congedato il fotografo per matrimonio, non rimane altro da fare che ringraziare gli invitati, dare appuntamento ad amici e parenti alle settimane successive e poi iniziare a pregustare un viaggio davvero speciale.

Ma quali sono gli aspetti che devono essere tenuti in considerazione per l’organizzazione del viaggio?

Chiaramente, l’elemento più importante da definire è la scelta della meta: che si sia amanti della montagna o del mare, delle metropoli o della campagna, delle città d’arte o dei borghi antichi, le proposte che si presentano all’orizzonte sono molteplici, e se si ha paura di perdersi nei troppi dettagli burocratici e nelle molteplici formalità con cui si potrebbe avere a che fare non c’è soluzione più indicata che quella di rivolgersi a un’agenzia viaggi.

Dai tour on the road alle vacanze più esotiche in un resort dall’altra parte del mondo, ogni coppia ha la libertà di suggellare il proprio amore dove meglio crede.

Per quel che riguarda le tempistiche, sarebbe preferibile pianificare la propria luna di miele con un congruo anticipo, anche per rendere la programmazione più semplice ed evitare di incappare in qualche imprevisto che potrebbe complicare le cose.

Il suggerimento è quello di muoversi, se se ne ha la possibilità, almeno sei sette mesi prima rispetto alla data che si sceglie per la partenza, affidandosi a un tour operator o decidendo di predisporre ogni aspetto personalmente, senza aiuti provenienti dall’esterno.

Quello che conta, a maggior ragione se ci si reca in Paesi lontani o di cui si conosce poco, è informarsi in maniera dettagliata non solo sui documenti di cui si potrebbe aver bisogno, ma anche su tutte le precauzioni mediche del caso – vaccinazioni e non solo -.

Le assicurazioni sanitarie potrebbero rappresentare un ottimo modo per essere certi di non spendere troppo in seguito a inconvenienti o infortuni, ma può essere utile anche dare uno sguardo agli usi e ai costumi del Paese di destinazione, al fine di evitare situazioni imbarazzanti e per conoscere tutti quei comportamenti che si rivelerebbero inadatti.

D’altro canto, in un viaggio di nozze ogni cosa deve essere al proprio posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *